martedì 22 maggio 2007

Occorre avere discernimento...

C'era una volta un uccello con due teste e un corpo:

la testa di destra era vorace e abilissima nella ricerca del cibo,

mentre quella di sinistra,
altrettanto ghiotta,
era maldestra।

La testa di destra riusciva sempre a nutrirsi a sazietà, mentre quella di sinistra era incessantemente tormentata dalla fame.

Così, un giorno, la testa sinistra disse alla destra:

"Conosco qui vicino un'erba squisita che ti piacerebbe moltissimo: vieni, ti conduco dove cresce".

Sapeva, in realtà, che si trattava di un'erba assai velenosa, ma voleva uccidere con l'inganno
l'altra testa per poter poi mangiare a sazietà.

La testa di destra mangiò l'erba, e il veleno uccise l'uccello dalle due teste.

Storia zen

Occorre avere discernimento e non solo un mucchio di idee...

3 commenti:

franco ha detto...

Potresti dirmi, gentilmente, l'origine di questo interessantissimo racconto? Te ne sarei grato.

Grazie.

Japhy ha detto...

E' una storia che ha origine da
un Maestro Zen ma purtroppo
non sono a conoscenza del suo nome

Ciao
Japhy

Anonimo ha detto...

Grazie, comunque è davvero ... confacente ...!!

Ciao
Franco