domenica 14 dicembre 2014

Sei venuto al mondo...






Che cosa puoi portarti via da qui ?

Sei venuto al mondo con i pugni chiusi.

Ed esci dal mondo a mani aperte.

Kabir

















Da questo luogo in verità non torno mai...


Perchè non me ne sono mai andato..

















domenica 7 dicembre 2014

Sono un puntino nero..






Sono un puntino nero in uno spazio bianco,

oppure sono uno spazio bianco con un puntino nero..

















Il dilemma della nostra identità 


E' tutto qui!















domenica 30 novembre 2014

Abbandonare la mente...






Meditazione significa uscire dalla mente,

abbandonare la mente 

e avviarsi in uno spazio chiamato non-mente.

E nella non-mente conoscerai la verità suprema,

il dharma.

















Spostarsi dalla mente alla non-mente è il passo!


Questo è il segreto..















domenica 23 novembre 2014

Siamo ciò che pensiamo






Siamo ciò che pensiamo.

Tutto ciò che siamo sorge con i nostri pensieri.

Con i nostri pensieri formiamo il mondo.
















Impariamo a fermare il pensiero


La Meditazione
non è altro che questo!













lunedì 17 novembre 2014

Queste cose non pagano.. ma rendono felici!






Ascoltare il canto di un uccello non dà soldi, il potere, la gloria.

Guardare una farfalla non aiuterà economicamente, politicamente, socialmente.

Queste cose non pagano,

ma rendono felici.
















Una persona autentica ha il coraggio di seguire ciò che lo rende felice.


Se resta povera, resta povera; non se ne lamenta, non dà in escandescenza.

dice: "Ho scelto la mia via: gli uccelli, le farfalle e i fiori.
Non posso essere ricco, ma va bene così;
Lo sono ugualmente perchè sono felice!"















































mercoledì 12 novembre 2014

Non esiste nessun problema di vita e di morte!






Un monaco si presentò a un maestro Zen di Kyoto e gli
dichiarò:

” Cerco la via per risolvere il problema della vita e della morte “

Il maestro rispose:

” Qui da me non esiste nessun problema di vita e di morte,

Nel momento in cui c’e la vita c’e la vita,
nel momento in cui c’e la morte c’e la morte "
















Che senso ha assillarsi con questa domanda ?

La “natura originale” 
ora si presenta sotto una forma e ora sotto un’altra
ora in una nascita e ora in una morte












































giovedì 6 novembre 2014

Attraversa!






Un monaco si lamentò con il suo Maestro perchè 
non riusciva a raggiungere il satori.

” La colpa è tua ” gli rispose il Maestro

” In che cosa sbaglio? Che cosa mi manca? “domandò l’allievo

” Vieni con me e te lo mostrerò “

Il Maestro chiamò un’altro discepolo, che era cieco, 
e tutt’e tre si recarono in montagna, in un punto in cui
uno stretto tronco era stato gettato su un burrone.

” Attraversa! ” disse il Maestro al primo monaco.

Il poveretto guardò il fondo del burrone, il debole tronco e rispose
” Non posso: ho paura “

Allora il Maestro si rivolse al discepolo cieco e gli diede lo stesso ordine.

Il monaco attraversò il burrone senza esitazione.

” Hai capito? ” domandò il Maestro al primo monaco.













Quante volte la paura ci trattiene…

                                                    la paura delle responsabilità

                                                          la paura del proprio ego

                                                                 la paura di essere autonomi











































giovedì 30 ottobre 2014

La bellezza del tramonto






Tu credi che la felicità sia causata dalla bellezza del tramonto.

Ecco dove sbagli.

La bellezza del tramonto può aver creato la situazione ma non è la causa.

La gioia viene dall'interno del tuo essere.

Il sole è stato di aiuto, ma non è la causa.













La gioia viene dall'interno..

Sorge dentro di te...







































venerdì 24 ottobre 2014

Consapevolezza..






Un grande astrologo, quando vide Buddha rimase sconcertato:
non aveva mai osservato tanta grazia e bellezza.

Il Buddha era seduto sotto un albero.

L'uomo, pieno di timore reverenziale, si inchinò e chiese:
"Sei forse un angelo ?  
Sei disceso dal paradiso, dal momento che non ho mai visto una grazia simile in terra ?
Chi sei ?"

Il Buddha disse: "Sono consapevolezza"














Consapevolezza..

Pura Consapevolezza..

Nient'altro che Consapevolezza..




































sabato 18 ottobre 2014

Nessun uomo è un'isola..






Qualsiasi cosa ti aiuti a realizzare il tuo potenziale è bene.

E non sarà una benedizione solo per te, porterà estasi all'intera esistenza.

Nessun uomo è un'isola, noi tutti siamo vasti,
un continente senza confini, siamo uniti da radici profonde.

Forse i nostri rami sono separati, 
ma le nostre radici sono un unico insieme.















Realizzare il proprio potenziale

è la sola morale che esista!
































sabato 11 ottobre 2014

Chiedi e ti sarà dato..





Gesù dice:  
"Chiedi e ti  sarà dato.
Cerca e troverai.
Bussa e ti sarà aperto. "

Qualcuno chiese al teologo Meister Eckhart: "Perchè visto che Gesù parla così, 
la gente non chiede ?
Perchè non cerca?
Perchè non bussa se verrà aperto?"

Eckhard rise e disse:  "Per due ragioni. Prima di tutto, potresti chiedere e potrebbe
non esserti dato, e la gente non vuole vivere una frustrazione;
ma il motivo più profondo è questo: 

potresti chiedere e ti potrebbe essere dato.
E questo spaventa ancora di più".














l'insegnamento più profondo ricevuto dal mio Maestro 
è quando un giorno mi disse:

"Voi avete bisogno della mia indisponibilità 
e non della mia disponibilità."






























sabato 4 ottobre 2014

Ogni azione della tua vita..





Rendi sacra ogni azione della tua vita.

Scegli ognuna come fosse una storia d'amore.
Forse non diventerai ricchissimo, ma non ce n'e bisogno.













Ogni azione,

se ci metti il cuore,

si trasforma in devozione

























lunedì 29 settembre 2014

La mia ricompensa..





Jean-Paul Sartre filosofo e scrittore, rifiutò il premio Nobel dicendo:

"Ho avuto una ricompensa sufficiente nel fare il mio lavoro.
Un premio nobel non può aggiungere nulla;
al contrario, mi trascinerebbe in basso. Va bene per i dilettanti alla ricerca 
di riconoscimenti; io sono abbastanza vecchio e me la sono goduta a sufficienza.
Ho amato tutto ciò che ho fatto.
Questa è stata la mia ricompensa."












Impara una cosa fondamentale:

fà ciò che desideri e ami fare,

senza chiedere mai riconoscimenti
























mercoledì 24 settembre 2014

La foglia che cade..





Lao Tzu si è illuminato osservando una foglia cadere da un albero.


Osservando la foglia che cadeva sospinta dal vento, senza alcuna idea di sè,
profondamente rilassata e abbandonata al vento.












Qualsiasi cosa può far scattare il processo

nessuno può predire in che momento,
in quale situazione e che cosa
lo innescherà


















martedì 16 settembre 2014

Il pellegrinaggio non termina...





Il viaggio è eterno;

non pensare mai che il pellegrinaggio termini da qualche parte.
Ti liberi di una cosa e subito vedi qualcos'altro che ti stia aspettando.
Sei di nuovo prigioniero e quando torni libero trovi qualcosa di ancora più sottile,
che non avevi mai visto prima.












Tu non sei la mente,

così come non sei il corpo.

Tu sei parte di una vita immortale..


















mercoledì 10 settembre 2014

venerdì 5 settembre 2014

La polvere..






La polvere non può raccogliersi


dove non c'e uno specchio.












Non importa

con quanto impegno ci laviamo,

la polvere si deposita comunque su di noi..











sabato 30 agosto 2014

La fine..





Il profilo dell'ombra non è


mai uguale al bordo.




Il momento di contemplare la fine


è sempre prima della fine.










Quando giungi al culmine

non lasciare dietro nè rimpianti,

nè cose in sospeso:

e la purezza del nuovo ciclo sarà assicurata..








lunedì 25 agosto 2014

Chiunque tu sia..




Il monaco si è rasato in


segno di rinuncia,


ma ora non muove un passo


senza il suo berretto.










Chiunque tu sia..

vivi la tua vita fino in fondo!















mercoledì 20 agosto 2014

Gocce..




Gocce.


L'acqua purifica


e si raccogli nella terra.


Moltiforme. Penetrante. Sottile.


Aggiorna un fiume lucente.


Quando è piccolo, il fiume è debole.


Quando è grande, scuote le montagne,


riducendo poterose rocce in polvere










Come conquistare la perseveranza che ci serve?



Iniziando con poco: 
qualche goccia appena..